Che cos'è uno sviluppatore full stack? Competenze e responsabilità principali

Pubblicato: Ultimo aggiornamento:
Che cos'è uno sviluppatore full stack? Competenze e responsabilità principali

Per chi è alle prime armi con il reclutamento tecnologico, capire le differenze tra le varie posizioni IT può sembrare intimidatorio. Dove si colloca il confine tra sviluppo front-end e back-end? Inoltre, i termini "sviluppatore full stack", "sviluppatore web full stack" e "ingegnere full stack" hanno tutti lo stesso significato?

Per reclutare i candidati più adatti alla vostra azienda, è fondamentale capire cosa comporta ogni ruolo.

Nel seguente articolo faremo luce su ciascuna di queste posizioni, con particolare attenzione al profilo dello sviluppatore full stack. Vi aiuteremo a determinare le competenze, le tecnologie e le esperienze che potete aspettarvi da ciascun candidato. Comprendendo le differenze, sarete in grado di costruire un team di sviluppatori le cui competenze si completano a vicenda.

Che cos'è uno sviluppatore Front End?

In termini molto semplici:

"Sviluppatori front-end creare tutto ciò che in un sito web gli utenti vedono, toccano, cliccano e usano".

Lo sviluppo del front-end è molto più che un semplice come si presenta il sito webMa si tratta anche di come il design viene implementato e di come funziona sul web.

Quali competenze deve possedere uno sviluppatore Front End?

Per cominciare, gli sviluppatori frontend devono avere una profonda conoscenza di HTML, CSS e JavaScript (o TypeScript). Alcune fonti, come Maestri del Front End, elenco anche di base e avanzato DOM, HTTP/URL e competenze in materia di browser.

Quali competenze deve possedere uno sviluppatore Front End?Fonte dell'immagine: Codio

Ecco altri requisiti comuni:

  • Elevata competenza nei framework JavaScript (ad esempio, Angolare e Reagire)
  • Conoscenza dei framework front-end (più comunemente Bootstrap)
  • Conoscenza delle librerie di front-end (ad esempio jQuery e MENO)
  • Conoscenza degli strumenti di controllo della versione del codice (ad esempio Git)
  • Conoscenza di base di strumenti grafici come Photoshop o GIMP
  • Esperienza nel debugging con strumenti basati su JavaScript e nella risoluzione di problemi di compatibilità cross-browser.

L'elenco completo dei requisiti e delle responsabilità è disponibile nel nostro sito Modello di descrizione del lavoro dello sviluppatore front-end.

In che modo questo lavoro è diverso da quello di uno sviluppatore back end?

Che cos'è uno sviluppatore back-end?

Sviluppatori back end sono responsabili della logica dell'applicazione lato server e dell'integrazione con la parte front-end del sito web o dell'applicazione.

Il modo migliore per capire come gli sviluppatori front-end e back-end si completano a vicenda è usare l'analogia con l'hotel. Gli sviluppatori front end interagiscono con i clienti, sono la "casa" del vostro sito web o della vostra applicazione. Gli sviluppatori back end, invece, sono quelli che lavorano dietro le quinte, nel back office, per "alimentare" il software (il server, l'applicazione e il database).

Ora, mentre gli sviluppatori back end non lavorano sulla parte visiva del software, collaborano strettamente con gli sviluppatori front end per assicurarsi che il software sia pienamente operativo e che tutto "funzioni".

Quali competenze deve possedere uno sviluppatore back end?

La risposta a questa domanda non è così semplice come nel caso degli sviluppatori frontend. Il motivo è che le competenze di uno sviluppatore back end sono in gran parte dettate dai linguaggi di sviluppo web che utilizza.

Tuttavia, Guru99 fa un ottimo lavoro per spiegare le 4 principali competenze fondamentali che ogni sviluppatore back end deve possedere:

  • Elevata competenza nei linguaggi di sviluppo web (alcuni esempi dei linguaggi più diffusi sono PHP, Python, Ruby e JavaScript lato server)
  • Conoscenza approfondita dei database e della cache (anche detta tecnologia DBMS); gli esempi includono MongoDB, MySQL, Oracle e Redis.
  • Esposizione alla gestione di server, come Apache, Nginx, IIS e altri.
  • Conoscenza dei servizi web e delle API (ad esempio conoscenza di come REST E SOAP sono consumati)

Che cos'è uno sviluppatore back-end?Fonte dell'immagine: Guru99

Ora che sappiamo cosa fanno gli sviluppatori front-end e back-end, diamo un'occhiata alla silhouette dello sviluppatore full stack.

Che cos'è uno sviluppatore full stack?

In breve, come abbiamo spiegato in un pezzo precedente:

"Uno sviluppatore full stack è uno che si trova a suo agio nel lavorare con tecnologie sia backend che frontend".

Tuttavia, le opinioni della comunità degli sviluppatori divergono sulla possibilità di essere un vero sviluppatore 360. Dopo tutto, possono essere necessari anni per padroneggiare un singolo linguaggio e i suoi framework, per non parlare della comprensione di altri. Dopo tutto, possono essere necessari anni per padroneggiare un singolo linguaggio e i suoi framework, per non parlare della comprensione di altri!

Vediamo cosa ci si aspetta da uno sviluppatore full stack e quanto deve essere competente in ciascuna delle aree chiave.

Di quali competenze ha bisogno uno sviluppatore full stack?

Come già detto, uno sviluppatore full stack deve possedere un certo livello di competenza sia nello sviluppo front-end che back-end. Deve inoltre saper lavorare su DevOps, database e (molto comunemente) sullo sviluppo di applicazioni mobili.

Ecco come HackerNoon suddivide ciascuna di queste aree:

Che cos'è uno sviluppatore full stack?
Fonte dell'immagine: HackerNoon

Rispetto alle competenze del front-end e del back-end, sembra piuttosto schiacciante, vero? La domanda è:

Quanto dovrebbe approfondire uno sviluppatore full stack davvero conoscere ogni lingua?

Come spiegato da Webopedia:

"Non ci si aspetta che gli sviluppatori e gli ingegneri full-stack siano maestri in tutti questi linguaggi di programmazione; piuttosto, chi ricopre un ruolo di sviluppo full-stack dovrebbe avere una solida competenza in uno o più di questi linguaggi, comprendendo anche come la tecnologia front-end e back-end debbano integrarsi e lavorare insieme in modo efficiente".

Quindi, uno sviluppatore full stack deve semplicemente essere in grado di orientarsi, indipendentemente dal compito che sta svolgendo.

Diamo un'occhiata a come si presentano spesso gli annunci di lavoro per sviluppatori full stack.

Esempi di descrizioni di lavoro di sviluppatori full stack

È comune che le offerte di lavoro per sviluppatori full stack includano i seguenti requisiti:

  • HTML5, CSS3, JavaScript per lo sviluppo web
  • Conoscenza di framework JavaScript (ad esempio, AngularJS)
  • Linguaggi di programmazione - ad esempio, Ruby o Python
  • Conoscenza delle best practice di sicurezza, del controllo delle versioni e dei database.
  • Principi di base di UX e design

Ecco un esempio di offerta di lavoro per Full Stack Developer su LinkedIn:

Esempi di descrizioni di lavoro di sviluppatori full stackFonte dell'immagine: LinkedIn

Quando si consultano le offerte di lavoro per sviluppatori full stack, si può notare la presenza di termini come "MERN" o "MEAN". Cosa sono?

Questi acronimi sono esempi di due popolari stack tecnologici JavaScript. Altri esempi sono LAMP, Django e Ruby on Rails.

Ad esempio, ecco un esempio di offerta di lavoro per sviluppatore MEAN Stack:

Offerta di lavoro Sviluppatore MEAN StackFonte dell'immagine: LinkedIn

Potreste anche chiedervi: gli sviluppatori full stack sono molto richiesti o i datori di lavoro preferiscono assumere sviluppatori front-end e back-end separati? Inoltre, come si inseriscono in un team?

Come si inseriscono gli sviluppatori full stack in un team

Iniziamo rispondendo alla prima domanda.

Iel 2019, "l'Ufficio Statistico del Lavoro degli Stati Uniti ha stimato che l'occupazione nel settore dello sviluppo full-stack aumenterà da 135.000 a oltre 853.000 entro il 2024". Ciò significa che i datori di lavoro apprezzano il fatto di avere a bordo una persona con un approccio tecnologico olistico.

Infatti, la conoscenza di vari concetti da parte degli sviluppatori full stack li rende in grado di fornire soluzioni complesse e di proporre idee che altri sviluppatori strettamente specializzati potrebbero non vedere.

Per le aziende più grandi, uno sviluppatore full stack può essere un'ottima risorsa, in quanto si occuperà del "quadro generale". Per progetti più piccoliL'assunzione di uno sviluppatore full stack può anche portare a un risparmio di tempo e di denaro (ad esempio, l'assunzione di uno sviluppatore invece di due sviluppatori separati, front-end e back-end).

Per ultimo, ma non meno importante, chiariamo:

In cosa si differenziano gli sviluppatori Web Full Stack e gli ingegneri Full Stack?

Il termine "full stack engineer" viene utilizzato per descrivere un ingegnere full stack sviluppatore web un ruolo senior, che di solito ha maggiore voce in capitolo sul team o addirittura supervisiona i suoi membri.

Oltre agli anni di esperienza, la differenza fondamentale tra una posizione di sviluppatore e di ingegnere è che quest'ultimo ha anche un forte background commerciale o di gestione del progetto.


Mentre gli sviluppatori full stack tendono a essere responsabili del lavoro su un'applicazione/progetto, gli ingegneri sono spesso impegnati a lavorare su applicazioni complesse o interi sistemi.
Ecco un esempio di offerta di lavoro per Full Stack Engineer in cui l'esperienza di gestione aziendale e di progetto è indispensabile:
In cosa si differenziano gli sviluppatori Web Full Stack e gli ingegneri Full Stack?

Fonte dell'immagine: LinkedIn

Se desiderate approfondire l'argomento, vi consigliamo di dare un'occhiata al nostro ingegnere del software vs sviluppo del software a confronto.

Sintesi

Gli sviluppatori full stack svolgono un ruolo importante nel team di sviluppo, in quanto conoscono le tecnologie front e back end, DevOps, i database e lo sviluppo mobile. Anche se non sono esperti in tutte queste discipline, ciò che sicuramente apportano è una visione completa di ciò che è possibile fare in campo tecnologico. Questo, a sua volta, permette loro di proporre soluzioni innovative che sfruttano un mix di strumenti, framework e linguaggi diversi.

Con un aumento stimato di 6 volte della domanda sul mercato del lavoro tra il 2019 e il 24, è chiaro che gli sviluppatori full stack saranno una risorsa preziosa per le aziende per molti anni a venire.

Fonte dell'immagine: Mimi Thian su Unsplash

Condividi post

Per saperne di più sulle assunzioni nel settore tecnologico

Iscrivetevi al nostro Learning Hub per ricevere utili approfondimenti direttamente nella vostra casella di posta elettronica.

Verifica e sviluppo delle competenze di codifica senza soluzione di continuità.

Guardate i prodotti DevSkiller in azione.

Certificazioni di sicurezza e conformità. Ci assicuriamo che i vostri dati siano sicuri e protetti.

Logo DevSkiller Logo TalentBoost Logo TalentScore