Coder vs. programmatore: Come riconoscere la differenza per l'assunzione

Pubblicato: Ultimo aggiornamento:
Coder vs. programmatore: Come riconoscere la differenza per l'assunzione

Quando si guarda un computer codificatore vs. programmatore, sapete dire qual è l'uno e qual è l'altro? Spesso può essere piuttosto difficile. Dopo tutto, entrambi scrivono codice informatico e producono prodotti tecnici. Ma tutti coloro che scrivono codice informatico sono uguali? Assolutamente no e quando si assume un coder o un programmatore, scegliere quello sbagliato vi metterà in un grosso guaio.

Perché è necessario conoscere la differenza tra coder e programmatore

Probabilmente la situazione più importante in cui è necessario saper distinguere un coder da un programmatore è quando si cerca di occupare una posizione in un team di sviluppo software. Non solo dovete occupare la posizione con il giusto tipo di tecnico, ma dovete anche essere in grado di capire la storia del vostro candidato per vedere se ha la giusta esperienza. Che cosa significa quando si parla di coder o di programmatore?

È difficile dirlo, soprattutto perché non è del tutto chiaro se questi titoli siano effettivamente due posizioni diverse. Alcuni commentatori Anche se per alcuni è vero, la stragrande maggioranza delle persone vede una differenza molto netta tra coder e programmatore. Sebbene questo possa essere vero per alcuni, la stragrande maggioranza delle persone vede una differenza molto chiara tra un coder e un programmatore, che è importante conoscere.

Guarda il video di questo articolo >>>.

Creato con InVideo convertitore da testo a video

Che cos'è un codificatore?

Prima di poter confrontare un coder con un programmatore, è necessario chiedersi "che cos'è un coder?". In parole povere, un coder è una persona che sa scrivere codice. Spesso i tecnici si fermano qui e si riferiscono a tutti i tecnici come coder. Se questa sembra una definizione piuttosto onnicomprensiva, è proprio così. Ma è importante ricordare che le persone che, oltre a scrivere codice, sanno fare altre cose, come pianificare e progettare programmi, tendono a identificarsi in modi diversi.

Vedetela in questo modo. Avete mai cucinato un piatto dal libro di cucina? Certo che sì. Anche se a volte bruciate l'acqua, probabilmente siete in grado di seguire le istruzioni per preparare alcuni piatti di base. Ora, è vero che i risultati possono non essere belli e che non ci si può allontanare troppo dalla ricetta senza andare incontro a un disastro. Ma se siete attenti a seguire le istruzioni, avrete qualcosa che avete fatto e che potete mangiare. In questo senso, siete molto simili a un coder.

Come Mike Jackson un coder è,

Chiunque sia in grado di scrivere del codice che si compila e si esegue, e che farà qualcosa che desidera quando gli vengono dati gli input giusti.

Avete mai scritto un sito web? Fatto un po' di HTML grezzo? Congratulazioni! Siete tecnicamente dei coder, perché l'HTML è ancora tecnicamente un codice informatico, anche se non è un linguaggio di programmazione.

Naturalmente, il titolo non definisce il tipo di codice che il coder scrive. Può trattarsi di una semplice implementazione di una libreria o di un algoritmo più complesso. In generale, per essere un coder, qualcuno deve avere una conoscenza di base del linguaggio in cui scrive.

Di solito la loro conoscenza indipendente finisce lì. Come Nirmala Reddy Se il codificatore non è in grado di gestire un programma, è probabile che debba essere istruito su cosa fare o su cosa si intende realizzare, implementato, sottoposto a debug, testato e controllato per garantirne la qualità. Spesso il coder non partecipa nemmeno alla scrittura di un programma. Si limita invece a scrivere semplici script per automatizzare determinate attività.

Se questa descrizione sembra descrivere una persona con conoscenze piuttosto elementari, è perché è così. Ma quando un coder impara a fare qualcosa di più, diventa un programmatore di computer.

Che cos'è un programmatore di computer?

Coder vs. programmatore la vita del programmatore

Credito d'immagine: Jokejive

Dopo aver chiesto "cos'è un coder", bisogna chiedersi "cos'è un programmatore di computer". Se un coder è qualcuno che segue ciecamente una ricetta per preparare un pasto di base, un programmatore di computer è come un cuoco ragionevolmente competente. Anche se a volte legge qualche ricetta, non si limita a seguire le istruzioni degli altri. Spesso, prima di cucinare, si siedono e decidono cosa vogliono fare, quali ingredienti usare e come metterli insieme.

Il fatto è che la programmazione non si limita alla semplice codifica. Giona Bitautas Lo dice in modo molto sintetico,

Essere un programmatore significa pensare attivamente a soluzioni astratte a un problema prima ancora di toccare il codice o di aprire il proprio editor di codice preferito.

Certo, i programmatori scrivono il codice del computer, ma di solito è l'ultima cosa che fanno. Per prima cosa, devono pensare a ciò che stanno facendo, a ciò che vogliono creare e a come lo creeranno. Quindi, si pianificano gli strumenti e le risorse da utilizzare e solo a questo punto si inizia a codificare. Ciò significa che, nel confronto tra programmatore e codificatore, le competenze utilizzate da un programmatore sono un'evoluzione delle competenze utilizzate da un codificatore. Come Tom Fordham e lo mette,

Programmare significa creare la logica, codificare significa tradurre la logica in codice. Molti studenti arrivano in classe in grado di codificare, ma quasi nessuno arriva in grado di programmare, cioè di creare la logica,

A differenza di un codificatore che si accontenta di inserire del codice nel computer per eseguire una funzione, un programmatore deve produrre codice pulito e robusto. Se pensate che queste siano le competenze di base necessarie per essere assunti, è perché lo sono. Anche se qualcuno inizia la sua carriera come codificatore, il suo primo lavoro retribuito sarà probabilmente quello di programmatore junior.

Scoprire diversi tipi di programmatori.

Qual è la differenza tra vedere coder e programmatore in un CV?

Coder vs. programmatore: come capire la differenza nel CV

Credito d'immagine: Letture Wow

Questo vi farà esplodere la testa. Non è possibile fare questo paragone perché il coder non esiste più come posizione. Esso era Il codificatore sarebbe qualcuno che traduce un progetto molto dettagliato in C, C++ o in un altro linguaggio. Ai tempi dell'IBM, si trattava di qualcuno che eseguiva gli ordini del programmatore capo che gestiva il team di sviluppo. Ma quei tempi sono ormai lontani e non è mai capitato di vedere il coder come una posizione tecnica retribuita.

Se vedete un codificatore, probabilmente si tratta di un codificatore medico, che rappresenta una posizione e una serie di competenze completamente separate.  Alex Rogachevsky si spinge fino a dire che non conosce nessuno che abbia il titolo di coder come titolo di lavoro nel settore tecnologico.

Ma se si vede un programmatore, si sa che questa persona è in grado di scrivere programmi completi e ragionevolmente competenti in un determinato stack tecnologico. Naturalmente, è sempre una buona idea dare loro un test del campione di lavoro per vedere quanto sono avanzate le loro capacità.

Quali posizioni possono fare di più di un programmatore? Sviluppatori e ingegneri

Come abbiamo detto, quando si confronta un programmatore con un coder, un programmatore è uno chef competente che non ha bisogno di ricorrere a ricette. Ma se volete uno chef in grado di cucinare piatti davvero straordinari o di gestire una cucina in un ristorante di alto livello, avrete bisogno di qualcuno che sappia fare molto di più. Allo stesso modo, per creare un software davvero eccellente è necessario uno sviluppatore di software, un ingegnere o un architetto.

Ciò rende necessario un confronto tra un codificatore e un sviluppatore e codificatore contro ingegnere. I titoli di coder, programmatore, sviluppatore e ingegnere sono spesso usati in modo intercambiabile, ma le differenze sono molte. A differenza dei coder, gli sviluppatori e gli ingegneri si occupano dell'intero processo di sviluppo, a partire dal dialogo con le parti interessate, l'architettura dell'applicazione, la distribuzione, la correzione dei bug e l'iterazione in base al feedback.

Per scoprire se il vostro candidato ha le competenze di un coder o di un programmatore, consultate il nostro catalogo dei test di codifica.

Prima di partire

Consultate le nostre altre risorse complete dedicate alle differenze tra le varie posizioni lavorative:

Credito d'immagine: rawpixel

Condividi post

Per saperne di più sulle assunzioni nel settore tecnologico

Iscrivetevi al nostro Learning Hub per ricevere utili approfondimenti direttamente nella vostra casella di posta elettronica.

Verifica e sviluppo delle competenze di codifica senza soluzione di continuità.

Guardate i prodotti DevSkiller in azione.

Certificazioni di sicurezza e conformità. Ci assicuriamo che i vostri dati siano sicuri e protetti.

Logo DevSkiller Logo TalentBoost Logo TalentScore