Conduzione di un colloquio nel settore tecnologico: i 7 passi da compiere

Pubblicato: Ultimo aggiornamento:
condurre un colloquio tecnico

Come affrontare un colloquio tecnico? Condurre un colloquio può essere complicato quando si tratta di tecnologia, soprattutto perché molti selezionatori del settore tecnologico non possiedono l'esatto insieme di abilità e competenze tipiche della posizione che stanno cercando di ricoprire. Di conseguenza, alcuni professionisti delle risorse umane affrontano i colloqui con un elevato livello di imbarazzo e, in alcuni casi, persino di ansia. Diciamo che gli sviluppatori non sono impressionati. In effetti, la parola "colloquio" è al secondo posto tra le parole che si dicono Stack Overflownella lista delle parole usate per descrivere la parte fastidiosa della ricerca di lavoro, e al primo posto nella lista delle parole usate per descrivere la parte estenuante.

Volete maggiori informazioni sui colloqui tecnici? Date un'occhiata a La guida definitiva al colloquio tecnico.

grafico che presenta gli aspetti più fastidiosi della conduzione di un'intervistaFonte: Paesaggio delle assunzioni di sviluppatori di Stack Overflow 2018

In altre parole, gli ingegneri del software non amano molto il colloquio. Questa è una pessima notizia, perché l'impressione che il candidato ha di un colloquio tecnico è una vetrina per l'intera organizzazione. Gli dà un'idea della cultura aziendale, del vostro approccio alla tecnologia e del vostro personale.

Condurre un'intervista in ambito tecnologico: 7 semplici passaggi

Per citare Sahat Yalkabov, Ingegnere senior di Frontend presso Bloomberg LP

"I colloqui non dovrebbero essere battaglie unilaterali in cui un candidato deve "provare per essere assunti".

Le domande a caso non bastano più, anzi sono dannose per la vostra azienda. Dovreste concentrarvi sullo screening delle competenze tecnologiche e su una conversazione confortevole con i candidati, piuttosto che interrogarli con domande esoteriche sulla codifica di cui molto probabilmente non conoscete nemmeno la risposta.

Ecco le basi per condurre un colloquio come un professionista.

1. Effettuare un minor numero di colloqui preselezionando i candidati

Questo potrebbe sembrare un controsenso, perché si potrebbe essere tentati di pensare che più colloqui portino a più assunzioni. Tuttavia, il primo passo per condurre i colloqui in modo efficiente è limitarne il numero. Questo vi permette di concentrarvi sui candidati validi e di non perdere tempo con quelli che non corrispondono ai criteri della descrizione del lavoro.

Secondo Rapporto di benchmark sul reclutamento 2018 di Jobvite: Come vi posizionate?, "La percentuale di candidati che passano alla fase del colloquio è diminuita nel 2017, attestandosi a 12%", il che significa che 1 candidato su 8 viene invitato a un colloquio (rispetto a 1 su 6 nel 2016).

Jobvite suggerisce che le ragioni di questo stato di cose sono almeno due:

  • Meno persone si candidano a causa della "bassa disoccupazione e dell'economia incerta".
  • Le aziende sono ora più efficienti nel preselezionare i candidati da invitare a un colloquio in loco grazie all'uso dei dati e dell'automazione.

Se la percentuale di candidati a colloqui è superiore a 12%, è necessario valutare il processo in termini di strumenti di automazione e probabilmente introdurre modifiche.

Conduzione di un'intervista Parametri di riferimento del settoreFonte: Jobvite

Per limitare il numero di colloqui, è necessario selezionare gli sviluppatori di software nelle prime fasi del processo, in modo da ottenere un minor numero di colloqui e un tasso di accettazione delle offerte più elevato.

Un altro aspetto che vale la pena menzionare a questo punto è il numero di colloqui che è necessario condurre per fare un'offerta. Secondo l'edizione 2017 Rete MRINetwork Recruiter Sentiment Study, "Oltre il 50% dei reclutatori e dei datori di lavoro dichiara che il numero medio di colloqui è di tre prima che venga fatta un'offerta".

condurre un colloquio Quanti colloqui per ottenere un'offerta?Fonte: Rete MRINetwork

È interessante notare che "i candidati dichiarano che la maggior parte dei colloqui è da 1 a 3 prima di un'offerta".

Conduzione di un'intervista Punto di vista dei candidatiFonte: Rete MRINetwork

Ricordate che se il processo di assunzione richiede troppo tempo, le altre aziende potrebbero estendere le offerte prima che voi siate pronti. Secondo La ricerca di GoogleQuattro colloqui sono sufficienti per prendere una buona decisione di assunzione, quindi non dovreste lasciare che il processo di colloquio si trascini.

2. Rivedere la descrizione del lavoro

Quando vi preparate per il colloquio, iniziate dalle basi e verificate se la descrizione del lavoro riflette accuratamente ciò che è richiesto alla persona. Verificate se ha bisogno di aggiornamenti e memorizzate gli aspetti più importanti.

Prima di incontrare il primo candidato, compilate un elenco degli attributi richiesti. Secondo Dr. John SullivanPer trarre ispirazione, dovreste rivolgervi ai vostri top performer. Ponetevi le seguenti domande:

- Cosa li rende così buoni?
- Che cosa hanno in comune? Hanno ottenuto risultati simili prima di entrare nella vostra azienda?
- In che modo sono pieni di risorse?
- Quali sono le loro abilità e caratteristiche che li rendono così preziosi?

3. Esaminare la storia scolastica e lavorativa del candidato

La conduzione di un colloquio in ambito tecnologico deve creare un'esperienza positiva per il candidato, che si basa fortemente sulla personalizzazione. Mostrare a qualcuno che avete fatto delle ricerche su di lui (ovviamente nella misura in cui non è inquietante) è un tocco di classe, perché è segno di trattare una persona con serietà. Il colloquio non è il momento di familiarizzare con i CV o con la reputazione di Stack Overflow: dovreste farlo prima e rimanere concentrati. Non c'è niente di peggio che essere intervistati da persone che non hanno idea delle vostre competenze, della vostra esperienza professionale, del vostro percorso di studi e che in generale non mostrano alcun interesse nei vostri confronti. Ricordate che, grazie alla diffusione dei social media, una cattiva esperienza di colloquio è come una bomba che può potenzialmente esplodere di fronte ad altri candidati. La prevenzione è davvero fondamentale.

4. Dimostrare il proprio employer branding e la cultura aziendale

La conduzione di un colloquio vi offre un'ottima occasione per dimostrare il vostro employer branding e la vostra cultura aziendale. Ciò significa che, oltre a concentrarvi sul candidato, dovreste dedicare del tempo a capire come volete presentare la vostra azienda. Dopotutto, poiché la maggior parte degli sviluppatori sono candidati passivi, molti di loro sono sommersi dalle mail dei reclutatori. Ciò significa che possono essere molto selettivi quando si tratta di scegliere da chi vogliono essere intervistati.

È qui che entra in gioco il marketing del reclutamento. Negli ultimi anni, il ruolo del selezionatore è cambiato in modo significativo e la sala colloqui è ora un luogo in cui ci si forma una sorta di opinione sul candidato, ma anche dove questi si forma un'opinione sull'organizzazione.

Secondo Pagella del marketing di reclutamento SmashFly per la classifica Fortune 500 del 2016, il settore tecnologico si colloca al quinto posto nell'elenco dei settori più attenti al recruitment marketing, il che significa che c'è ancora molto lavoro da fare.

grafico di presentazione delle 500 aziende di Fortune che eccellono nel marketing del reclutamento e nella conduzione di un'intervistaFonte: SmashFly

Prima di condurre un colloquio, raccogliete e memorizzate le informazioni necessarie per presentare la strategia e la struttura della vostra organizzazione. Ecco un'utile scheda informativa di Lavorabile che possono aiutarvi a prepararvi:

tabella che presenta i modi per migliorare la conduzione di un'intervistaFonte: Lavorabile

5. Anticipare le esigenze del candidato

In qualità di selezionatore, è vostro compito capire cosa vuole un determinato candidato in un nuovo ruolo e cosa può aiutarvi a fargli accettare la vostra offerta. È l'avanzamento professionale? Orari di lavoro flessibili? Opzioni a distanza?

Scoprite cosa potrebbe spingerli a firmare con voi e cercate di partecipare al colloquio tenendo conto delle preferenze di quella particolare persona. Fate conversazioni uniche e significative e siate pronti a rispondere alle domande che potrebbero sorgere. Se dovete rispondere, assicuratevi di farlo tempestivamente. Se state pensando di trasferirvi, parlate della zona, degli alloggi, delle scuole e così via.

In effetti, intervistare i candidati che devono viaggiare per parlare con voi è complicato, perché spesso li fate arrivare in aereo solo per passare un'ora o poco più a parlare con loro. Nel peggiore dei casi, vi rendete conto che non avreste dovuto invitarli, perché è imbarazzante lasciarli andare via troppo in fretta per non farli sentire come se avessero sprecato il loro tempo. Soluzione? Chiedete loro di fare un test prima di proporgli di venire a trovarvi.

6. Non fare domande a caso

Quando si tratta di tecnologia, il problema di condurre interviste in senso tradizionale è spesso che gli intervistati non conoscono le risposte alle domande che vengono poste. Allo stesso tempo, è praticamente impossibile coinvolgere il reparto IT in decine di interviste. Inoltre, non richiede molte risorse, perché gli sviluppatori sono persone impegnate.

Fortunatamente, la via d'uscita da questo enigma è piuttosto semplice. Il modo migliore è quello di utilizzare strumenti di automazione dello screening tecnico, in modo da valutare le competenze di codifica in modo oggettivo ed equo prima del colloquio in loco. Ciò consente anche di eliminare l'impatto dei pregiudizi inconsci, il che porta a team più diversificati e più produttivi.

Il post di Sahat Yalkabov su Medium ha suscitato molta attenzione quando ha descritto la disumanizzazione dei colloqui tecnici (sia quelli telefonici che quelli in sede). Purtroppo, sia gli screening telefonici che i colloqui sono spesso condotti da persone che non sanno codificare, ma che ricevono una serie di domande obsolete alle quali non si può rispondere con un semplice sì o no. Per citare Yalkabov, "A un certo punto ho dovuto spiegare a uno degli intervistatori la natura bloccante e non bloccante di JavaScript, e perché la mia risposta era corretta e la sua premessa sbagliata". In seguito gli è stata posta un'altra serie di domande e poi è stato scortato nell'atrio, il che ha contribuito a rendere la sua esperienza di colloquio la peggiore e la più frustrante.

Un altro problema è che molti selezionatori non capiscono la terminologia IT o, peggio ancora, fingono di capirla (fidatevi, i vostri candidati lo sanno). A questo punto, vorrei segnalarvi il nostro Glossario dei termini IT per i reclutatori di tecnologia in modo da poter ripassare la terminologia più importante.

7. Offrire colloqui di codifica dal vivo

Conduzione di un colloquio di valutazione delle competenze online senza dover invitare i candidati a un colloquio in loco è particolarmente importante nel settore tecnologico, dove la delocalizzazione è frequente. Ricordate che i colloqui di codifica online devono:

  • Affrontare un problema aziendale reale
  • Essere eseguiti in condizioni reali
  • Essere adeguati al livello di difficoltà della posizione

Ecco come si svolge un'intervista online:

condurre un'intervista nel settore tecnologico: intervista di codifica online

Se volete saperne di più sui colloqui di codifica online e sui colloqui di coppia in diretta, abbiamo pubblicato un articolo completo sull'argomento che consiglio vivamente.

 È ora di agire

Condurre un colloquio nel settore tecnologico è difficile, perché il selezionatore deve valutare competenze altamente specializzate che non necessariamente possiede. Tuttavia, se seguite questi sette passi, otterrete sicuramente ottimi risultati.

Avete provato a ottimizzare il vostro processo di colloquio? Se sì, quali misure avete adottato?

Condividi post

Per saperne di più sulle assunzioni nel settore tecnologico

Iscrivetevi al nostro Learning Hub per ricevere utili approfondimenti direttamente nella vostra casella di posta elettronica.

Verifica e sviluppo delle competenze di codifica senza soluzione di continuità.

Guardate i prodotti DevSkiller in azione.

Certificazioni di sicurezza e conformità. Ci assicuriamo che i vostri dati siano sicuri e protetti.

Logo DevSkiller Logo TalentBoost Logo TalentScore